Pensiero sulla “Vergine della Rivelazione” o “Madonna delle Tre Fontane”

Da più di due secoli la Madonna si mostra ai suoi devoti in varie parti del mondo con delle mirabili apparizioni molte delle quali hanno ricevuto l’approvazione della Chiesa. Sto leggendo un libro su un veggente di nome Bruno Cornacchiola a cui sarebbe apparsa a Rome la Vergine della Rivelazione, perchè cosi lei ha voluto che fosse chiamata.C’è un appello che lei ha espresso a Bruno e che mi ha colpito: gli ha detto di testimoniare la Parola di Dio affermando che, chi conosce questa insieme agli insegnamenti della Chiesa e non li trasmette agli altri, pecca.Tante volte succede a molti di dire:”Sì conosco molti elementi della dottrina e del Credo Cattolico ma non me la sento di mettermi a fare l’insegnante agli altri perchè anche io compio errori come tutti e non me ne ritengo quindi degno”.Da questo forte invito della Madonna mi sembra che ci chieda di abbandonare questi pensieri che non permettono di compiere il bene verso gli altri e darsi da fare con equilibrio ma anche senza troppo rispetto umano pur di favorire spiritualmente il prossimo.

 

 

Annunci